Da Maggio stop alle sigarette al mentolo

/, In Evidenza/Da Maggio stop alle sigarette al mentolo

Da Maggio stop alle sigarette al mentolo

Un’altra normativa sta per travolgere il mercato del tabacco e questa volta riguarda i prodotti aromatizzati al mentolo, in particolare modo le sigarette al mentolo. 

Da maggio, infatti non sarà più possibile acquistare questo tipo di prodotti in tabaccheria, anche se i tabaccai avranno tempo fino al 20 maggio per ultimare le scorte di magazzino. 

La nuova limitazione è parte della normativa europea TPD, che pone diverse restrizioni alle aziende del tabacco rispetto ai prodotti che possono essere venduti in Unione Europea. 

Addio ai filtri aromatizzati nelle sigarette

in realtà la normativa TPD imponeva già il divieto di vendere tabacchi aromatizzati. Tuttavia molte aziende avevano introdotto delle sigarette in cui ad essere aromatizzato era solo il filtro. Il tuo di tabacco, quindi, passando attraverso il filtro al mentolo, acquisiva un aroma caratteristico che dava la sensazione di fumare un prodotto aromatizzato. 

Da Maggio, tuttavia non sarà più possibile vendere questo tipo di sigarette. Molti di voi conosceranno le sigarette del marchio Elixyr.
Informandomi presso i distributori di Elixir in Italia, ho saputo che non tutti i prodotti sono stati radiati. Rimane ancora disponibile in tabaccheria la referenza Elixir Blue. Queste particolari sigarette non sono aromatizzate al mentolo, pertanto possono essere ancora vendute, ma comunque garantiscono al fumatore un’esperienza di fumata fresca, anche senza il caratteristico aroma di menta. 

Lo stesso distributore mi ha informato che i tabaccai avranno tempo fino al 30 Aprile per ordinare i prodotti aromatizzati al mentolo, dopodiché non sarà più possibile farlo. 

Landewyck e la tradizione delle sigarette al mentolo 

Parlando di Elixir mi sembra giusto fare un piccolo inciso riguardo all’azienda che le produce e le distribuisce, Landewyck. Questa azienda ha una lunga tradizione nella produzione di sigarette al mentolo, che risale agli anni 90. Inizialmente i prodotti venivano distribuiti solo in Africa, ma, una volta visto il successo che riscontravano, non ci hanno messo molto ad arrivare anche in Europa. 

Inizialmente il marchio più diffuso era Ducal, sia in Africa che in Europa, ma ben presto anche il marchio Elixir divenne piuttosto popolare, anche grazie al design psichedelico dei packaging di sigarette e di tabacco trinciato. 

Stop anche alle sigarette con click 

Una categoria di prodotti che negli ultimi anni ha riscosso un grande successo sono le sigarette con click. Ovvero sigarette in cui il filtro non viene aromatizzato ma al cui interno viene inserita una piccola sfera che, quando schiacciata con le dita, sprigiona un aroma. Il fumatore ha così la possibilità di scegliere quando aromatizzare il fumo a seconda delle proprie preferenze. 

Forse non tutti sapete che da Maggio anche questi prodotti saranno radiati e non sarà più possibile acquistarli in tabaccheria. 

Particolarmente popolari sono i prodotti di Camel e Lucky Strike. Questi brand avevano lanciato delle sigarette che addirittura avevano un doppio click e il fumatore poteva scegliere quale gusto conferire alla fumata oppure mixare i due gusti per ottenere un aroma ancora più particolare. Prodotti sicuramente molto interessanti ma che rientrano nella nuova normativa e che quindi non potranno più essere trovati in tabaccheria a partire dal 20 Maggio prossimo. 

Alternative alle sigarette al mentolo

Bene, ora basta con le brutte notizie! 

Esistono ancora delle valide alternative per tutti i fumatori che non possono fare a meno dei prodotti al mentolo e vi dirò di più, sono anche più convenienti rispetto alle sigarette pre confezionate. Dovrete solo attrezzarvi di qualche strumento in più o avere un po’ di pazienza nel caso in cui non sappiate rollare le sigarette da soli. 

Filtri in acetato aromatizzati al mentolo

in tabaccheria si trovano diversi prodotti pensati per i fumatori RYO, tra questi ci sono delle confezioni di filtri in acetato di cellulosa aromatizzati al mentolo. Vi basterà quindi acquistare un buon tabacco trinciato (se non sapete da dove iniziare questo blog è il posto giusto per voi) e delle cartine (ho scritto questo articolo dove troverete tutte le informazioni per scegliere la cartina che fa per voi). 

Gizeh e Clipper distribuiscono in tabaccheria questo tipo di filtri, vi basterà chiederli al vostro tabaccaio di fiducia. 

Tubetti con filtro aromatizzato al mentolo e tubetti con click 

se volete avvicinarvi moltissimo alla stessa esperienza di fumata di una sigaretta pre confezionata con filtro aromatizzato al mentolo, i tubetti potrebbero fare al caso vostro. 

Questi prodotti sono molto diffusi nel Nord Europa ma stanno prendendo piede anche nel nostro paese. 

Non sono altro che delle vere e proprie sigarette svuotate del loro contenuto di tabacco. Quello dovrete aggiungerlo voi! 

Per fabbricarvi da soli le sigarette vi sarà sufficiente acquistare una macchinetta riempi-tubetti, che non dovrebbe costarvi più di 5 € in tabaccheria. Il procedimento è veramente molto semplice, dovrete solo stare attenti a non scegliere un tabacco troppo umido, per evitare la formazione di grumi che comprometterebbero il tiraggio delle vostre sigarette. 

Esistono anche tubetti con click. Funzionano esattamente come le sigarette con click e utilizzano una piccola sfera contenente aromi al mentolo. 

I tubetti, oltre ad essere facili da usare, garantiscono un risparmio notevole rispetto alle sigarette pre confezionate, ma a breve scriverò un articolo dedicato solo a questa categoria di prodotti. 

Gizeh è il leader incontrastato nel panorama dei tubetti e ne offre tantissimi tipi diversi, da quelli aromatizzati al mentolo a quelli con click e addirittura dei tubetti con filtri contenenti carboni attivi. 

Insomma, cari fumatori, dire addio alle vostre sigarette al mentolo non sarà facile, lo so. Ma non disperate, le alternative ci sono, dovrete solo farci l’abitudine e vedrete che ne rimarrete soddisfatti. Inoltre, per coloro tra voi che non sanno rollare, potrebbe essere una buona scusa per iniziare a farlo, entrando nel meraviglioso mondo del tabacco trinciato! 

2020-04-28T17:18:27+02:00

3 Comments

  1. Isabella 11/06/2020 at 14:52 - Reply

    Nn fanno più neanche i filtri.. Sono disperata nn riesco a fumare senza menta 😥 s.o.s

    • Antonio 26/06/2020 at 09:51 - Reply

      Buongiorno Isabella, in realtà i filtri con mentolo sono ancora in commercio. Trovi quelli dei marchi Clipper e Gizeh in moltissime tabaccherie. Inoltre ho scoperto che se compri delle sigarette con il filtro cavo, come le Lucky Strike, e ci infili dentro il filtrino al mentolo, la sensazione è esattamente la stessa di una sigaretta al mentolo. Spero che riuscirai a trovare i filtri che cerchi!

  2. Mauro 05/08/2020 at 12:59 - Reply

    Mettici un pizzico di tabacco da fiuto al mentolo

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.