Tabacchi Virginia: Quale scegliere?

/, In Evidenza/Tabacchi Virginia: Quale scegliere?

Tabacchi Virginia: Quale scegliere?

Il tabacco virginia è la varietà largamente più diffusa al mondo e ne esistono svariate tipologie, con le quali vengono create una moltitudine di miscele, talvolta estremamente diverse l’una dall’altra. Capita dunque che molti fumatori possano essere disorientati quando si trovano a dover scegliere la miscela di tabacchi virginia più adatta alle loro preferenze.

Ma noi siamo qui per questo! In questo articolo ti aiuteremo a orientarti nel meraviglioso mondo dei trinciati virginia e ci auguriamo che alla fine della lettura tu possa avere le idee più chiare su quale prodotto faccia al caso tuo.

Perché scegliere di fumare virginia? 

La prima domanda da porsi é: sono veramente sicuro che il virginia sia il tabacco giusto per me?

Come abbiamo già detto, le miscele virginia si differenziano tra loro per diversi aspetti che approfondiremo in seguito. Tuttavia, in linea generale, si tratta di miscele dal retrogusto dolce e dal gusto deciso, che emerge molto nel corso della fumata.

Ciò succede poiché le foglie del tabacco virginia sviluppano una alta percentuale di zuccheri naturali, che si mantengono anche durante la fase di essiccazione.

Tale caratteristica emerge di più in determinate miscele rispetto ad altre e quindi non vogliamo precludere a nessuno la possibilità di provare questo tipo di tabacco, almeno una volta.

Scopri di più sul tabacco virginia

Quale prodotto scegliere? 

Bene. Ora che abbiamo parzialmente chiarito cosa sia il virginia e che caratteristiche generali abbia, è arrivato il momento di andare dal tabaccaio e scegliere la miscela giusta per noi!

Ti piacciono i tabacchi secchi?

Caschi a pennello! Quasi tutte le miscele “organiche”, senza additivi, naturali o come volete chiamarle, sono miscele virginia.

A tal proposito non si può non parlare del tabacco trinciato più venduto in Italia, ovvero il Pueblo!

Pueblo è stato il primo brand in Italia ad introdurre in tabaccheria un prodotto senza additivi e il successo che ha avuto dice tutto sulla qualità di questo prodotto. La sensazione quando lo si fuma è quella di avere a che fare con un trinciato dal carattere forte e dal gusto molto deciso, ma quando ci si abitua difficilmente si passa ad altri trinciati.

Un altro prodotto che ci sentiamo di consigliare è il Mac Baren Senza Nome Authentic. Un trinciato appena arrivato in Italia che promette veramente bene. La particolarità di questo prodotto è che, pur essendo una miscela senza additivi, non è così secco come altri prodotti dello stesso tipo.

L’aroma è veramente piacevole e io lo trovo leggermente più delicato rispetto al Pueblo, pur mantenendo il carattere del tabacco virginia puro.

Anche Lucky Strike commercializza una miscela senza additivi ma non abbiamo la certezza che sia composta solamente da tabacchi virginia, senza l’aggiunta di burley. Magari qualcuno di voi potrà aiutarci a sfatare questo dubbio. Lo stesso vale anche per Chesterfield.

Ti piacciono i tabacchi umidi?

Beh, in questo caso la scelta si amplia ancora di più. A farla da padrone sono i trinciati Golden Virginia, nelle versioni Original (confezione verde) e Original Gold (confezione gialla). Si tratta di miscele estremamente umide e aromatiche, particolari sicuramente, ma altrettanto impeccabili.

I migliori competitors sono certamente, ancora una volta, i trinciati Mac Baren Senza Nome. Questa volta nella versione Yellow (appena uscita) e Green (storico prodotto del brand Danese).

Vi consigliamo il Green se siete alla ricerca di un trinciato fortemente aromatico, quasi speziato. Questo prodotto è sicuramente ottimo e non esiste in commercio qualcosa con un gusto nemmeno lontanamente simile. Proprio per questo però è destinato a consumatori che apprezzano aromi particolari quando fumano. Non un trinciato per tutti insomma.

Yellow invece rappresenta uno dei migliori Virginia che abbia mai avuto modo di assaggiare e devo dire che si adatta bene alle esigenze della gran parte dei fumatori. Non è eccessivamente umido ed è leggermente più semplice da rollare.

Altri virginia blend ben costruiti sono il Chiaravalle Virginia, venduto anch’esso in più versioni. E il Manitou Virginia, distribuito nelle varianti Gold, Original e Pink.

Sei una persona che pensa solo al portafoglio? 

Se pensate che qualche decina di centesimi vi mandi in fallimento abbiamo il prodotto che fa per voi: il Rockies Virginia. Questo rappresenta il prodotto più economico sul mercato e dobbiamo dire che, pur non essendo infumabile, saremmo spinti a spendere un po’ di più per acquistare una delle miscele elencate in precedenza.

 

2018-06-11T10:39:55+02:00

3 Comments

  1. Walter 23/04/2019 at 09:59 - Reply

    Buongiorno ma lo YUMA ORGANIC si riesce a trovare ancora, e dove? grazie

  2. Salvatore 26/08/2020 at 18:27 - Reply

    Perché da un po di tempo nella confezione gialla(quella che costa 6.70)si trova solo la polvere?

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.